Un anno speciale

Il 2017 è stato un anno davvero speciale per me. Alcune cose stanno iniziando a germogliare, altre si sono consolidate.

Alle persone care preferisco parlare direttamente, i progetti li vedrete strada facendo. Mi sono rimessa a studiare, e l’ho deciso una notte l’estate scorsa a New York, mentre uno spicchio di luna bussava alla mia finestra.

Poi è arrivato il teatro.

Ci saranno decisioni da prendere, il prossimo anno. Di quelle che spostano l’orizzonte.

Vi comunico che il volume sugli Who, e un altro libro in pole position, usciranno nei mesi a venire. I dettagli contano e il tempo per perfezionare e selezionare si è dilatato. Abbiate fede.

Concludo ricordando alcuni dei tanti momenti più felici di quest’anno.

Un anno che, tra le altre cose, mi ha rimessa in pista con l’arpa (e ne ascolterete delle belle), portato nuove amicizie con persone eccezionali e riallacciato un rapporto d’affetto con una bambina, che oggi è uno splendore di rosa che sboccia, conosciuta da piccola, qualche anno fa.

Grazie a tutti. Anche a chi non si vede in queste foto, ma c’era e continua ad esserci.

E un grazie particolare alla città di New York. Io so il perché. Ma lo sa anche lei.

Eleonora

Annunci

2 pensieri su “Un anno speciale

  1. Un anno speciale per una persona speciale, colta, sensuale, unica.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...