Quel lungo salto da Londra a Veleia e fino a Brooklyn

 

Ah sì, non c’è dubbio. Nella vita talvolta è tutto sopito, altre volte è tutto un vortice. Nel salutarvi nuovamente (si capisce che detesto gli addii, vero? Fosse per me, continuerei all’infinito come i Beatles in “Hello, Goodbye”!), invitandovi a seguirmi sia da queste parti che sul quotidiano Libertà, segnalo a breve una pagina su Tom Petty and The Heartbreakers in uscita e ringrazio Paola Pedrazzini, Sergio Rubini e Umberto Galimberti per avermi voluta con loro nello spettacolo di apertura del Festival teatro antico 2017. Certe esperienze ci arricchiscono in modo particolare, questa è certamente stata una di quelle.

Infine, la mia rubrica di mamma single oggi parla del Pride di Londra. Così, sapete subito come la penso…

-documentazione-Pagine-1-7261016

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...