(Just Like) Starting Over

 

Wembley-arena-SSE-008

C’è un punto dell’orizzonte oltre il quale le cose che accarezza il nostro sguardo non sono più le stesse. Gli orizzonti riflettono la nostra spinta in avanti, eppure quando spicchiamo il salto ci portiamo dietro tutto il peso del nostro vissuto.

In questi giorni, in tanti abbiamo speso lacrime per alcuni grandi artisti che hanno significato molto nelle nostre vite. Non per le loro hit, ma perché le loro canzoni e l’impeto rivoluzionario con cui hanno cantato il mondo ci hanno preso per mano e fatto coraggio. Ci hanno fatto crescere, riparandoci dai dolori come una tettoia durante il temporale. Ci hanno tenuto al caldo d’inverno e al fresco d’estate.

No, non sarà più lo stesso. Una fetta d’immensità cesellata nelle nostre memorie. E così rovistiamo nei bauli in soffitta, soppesiamo ricordi, abbracciamo immagini antiche e mai sbiadite.

Sto per tornare a Londra. Credo sia giusto ripartire da lì. Rivedere gli Who in concerto avrà un peso diverso in virtù di ciò che è accaduto all’inizio di questo gennaio. Il gelo incombe ma moltissimi cuori si sono riscaldati battendo forte e all’unisono.

A marzo tornerò negli Stati Uniti. Stavolta io e mio figlio, tra uno show e l’altro,  percorreremo un po’ di East Coast. Sono convinta che Pietro imparerà molte cose anche saltando qualche giorno di scuola.

A breve uscirà il mio nuovo libro John Paul George Ringo 4Ever (VoloLibero) e indicherò le date delle prime presentazioni a Roma, Milano, Firenze. Ogni tanto buttate un occhio da queste parti.

Sto già raccogliendo testimonianze e materiale fotografico per quello che sarà il mio prossimo libro, a proposito del quale vi rimando qui al mio articolo di qualche tempo fa, The Who By Fans. Se siete interessati, contattatemi. Tornerò comunque sull’argomento.

Le cose preziose vanno trattate con cura, il tempo non torna indietro.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...